sublayer

Riconciliazioni e quadrature:

controlla saldi e scritture contabili

senza fatica

sublayer

Riconoscimento automatico di

incassi e

flussi finanziari

sublayer

Migliora i processi

per un'efficace riduzione dei costi

senza impatto sull'IT

sublayer

Cambiamento

Efficienza

Compliance

in una sola piattaforma

Oggi: Il Bisogno

Domani: Il Cambiamento

Match.it: I Vantaggi

Match.it: Il Servizio

Oggi: Il Bisogno

  • La gestione amministrativa e finanziaria d’impresa richiede continuamente riconciliazioni, abbinamenti, confronti e quadrature fra informazioni provenienti da fonti differenti:

  • I flussi finanziari, in particolare gli incassi, vanno "riconosciuti" e ricondotti alle rispettive posizioni di credito e di debito.
  • I nuovi sistemi ERP utilizzano conti contabili (transitori, sezionali, tematici, ecc.) che accolgono scritture provenienti da sistemi esterni e che hanno bisogno di essere pareggiate.
  • Più in generale i processi straight through che coinvolgono soggetti terzi spesso veicolano informazioni da un soggetto all’altro in formati diversi, che devono essere riconciliate fra loro.
  • Anche le interfacce fra applicazioni informatiche interne spesso hanno bisogno di verificare la correttezza e quadratura del processo di scambio.

  • Queste attività, che non riguardano un singolo sistema informatico, richiedono molta manualità, con l’uso di fogli elettronici o addirittura direttamente sulla carta.
  • I vari formati che provengono dalle controparti esterne, spesso via FAX, vengono stampati e poi lavorati a mano.
  • Il tutto si traduce in un processo inefficiente e costoso, che richiede tempi lunghi e non risponde alle esigenze di certezza e tracciabilità richieste.
  • Le attività sono inevitabilmente ripartite fra le varie persone dello staff, portando così alla loro "personalizzazione", che rende difficilmente intercambiabili le risorse.

  • In altre parole:

  • Costi
  • Fatica
  • Risultati non all’altezza

  • Un esempio: Riconciliazione e fast close

Domani: Il Cambiamento

  • La soluzione esiste: è Match.it, una piattaforma di riconciliazioni, abbinamenti, quadrature, riconoscimento automatico degli incassi e degli altri flussi finanziari che consente di automatizzare le attività manuali di oggi.
  • A titolo di esempio, esaminiamo il caso di un’impresa che incassa con bonifici e riceve circa 5000 bonifici al mese.

    Lo schema del cambiamento è descritto nell’immagine che segue.
  • Match.it riconosce con facilità tutti i formati in entrata (FAX, PDF, Excel, TXT e così via) con qualsiasi tracciato.
  • Match.it si integra perfettamente con tutti i sistemi contabili ed è in grado di automatizzare la riconciliazione fino al 100% della casistica, producendo un risparmio fino all’80% del tempo oggi impiegato per il processo manuale.

  • Un esempio:
    Match.it e SAP

Match.it: I Vantaggi


  • Recupero dell’efficienza
  • L’automazione delle attività manuali consente un grande recupero di efficienza (tempi di esecuzione ridotti anche dell’80%), ottenendo:
  • Riduzione dei costi
  • Agile gestione di carichi di lavoro improvvisi
  • Flessibilità dell’organico
  • Maggiori controlli
  • Utilizzo più razionale delle risorse
  • Il processo automatizzato non è più collegato alla singola persona ed è quindi bilanciato meglio sulle risorse, riducendo la dipendenza dal singolo.
  • Tracciatura
  • Tutte le attività svolte con Match.it sono tracciate dal sistema.

    In particolare per ogni abbinamento è possibile sapere quando, con quale regola e da chi è stato effettuato; e altrettanto vale per gli storni degli abbinamenti effettuati.
  • Integrazione con i sistemi esterni
  • Durante l’importazione è possibile connettersi ad altri sistemi, schedulare funzioni di estrazione, trasformazione e trasferimento dei dati.

    In ogni passo di esecuzione è possibile comunicare all’esterno eventuali situazioni di eccezione, via mail ecc.; allo stesso modo è possibile trasmettere facilmente all’esterno report, documenti, ecc.

    Al termine della riconciliazione, gli abbinamenti trovati possono essere trasferiti a sistemi esterni, così come è possibile generare automaticamente scritture contabili e inviarle ai sistemi target; in caso di storno di abbinamenti già contabilizzati, è possibile generare in automatico le relative scritture di storno.
  • Esecuzione del processo in tempi brevi
  • Match.it, grazie all’automazione, consente di abbreviare grandemente i tempi di completamento del processo, eliminando i costi dei ritardi e il rischio di sanzioni.
  • Sistema documentale integrato
  • Match.it mette a disposizione un sistema integrato di gestione dei documenti che accompagnano le informazioni da riconciliare.

    In questo modo è possibile consultare durante l’uso del software i documenti collegati alle informazioni: visualizzando un movimento, in qualsiasi contesto, è possibile consultare i documenti che lo riguardano senza bisogno di utilizzare altri applicativi.



Match.it: Il Servizio

  • Match.it è disponibile sulla piattaforma di cloud computing di Piteco SPA.
  • Il suo utilizzo è regolato da un canone d’uso, calcolato in funzione dei volumi da riconciliare.
  • L’utente può configurare autonomamente le interfacce con i sistemi conferenti e le regole di riconciliazione automatica.
  • Piteco SPA mette a disposizione uno staff di consulenti esperti in grado di affiancare l’impresa nell’analisi delle proprie necessità e nella parametrizzazione del software.
  • L’avviamento di Match.it non ha impatti sull’IT aziendale, grazie ai suoi strumenti di configurazione e all’esperienza e disponibilità dei tecnici di Piteco SPA.
  • E’ possibile provare gratuitamente Match.it sul cloud di Piteco SPA per un periodo di tre mesi, per verificarne dal vivo l’efficacia.
  • Piteco SPA fornisce inoltre, in alternativa, il servizio completo di riconciliazione in outsourcing, a costi competitivi rispetto all’operatività con risorse interne.